Relax e socializzazione.

Scegli un comfort senza età.

Residenza protetta

Residenza Protetta Per Anziani Autosufficienti E NAP

residenza protetta

Una residenza protetta per anziani è definita tale quando al suo interno accoglie ospiti che sono autosufficienti o parzialmente non autosufficienti (NAP) offre al suo interno un assistenza medica un assistenza infermieristica e un assistenza alla persona con personale qualificato (OSS operatrici socio assistenziali) , un fisioterapista,una animatrice geriatrica, un educatrice-psicologa.

Come funziona una residenza protetta per anziani

Le residenze protette accolgono temporaneamente o permanentemente anziani sia autosufficienti che parzialmente non autosufficienti, detti NAP. Questi ultimi in particolare sono affetti da patologie fisiche, psichiche e sensoriali che ne diminuiscono il livello di indipendenza. A tutti gli ospiti viene fornita un’appropriata assistenza dal punto di vista infermieristico-sanitario affinchè conservino o riacquisiscano le normali funzioni, dove possibile anche motorie. Per rendere più serena la permanenza, si presta particolare attenzione anche all’aspetto umano e relazionale.Gli ospiti del Pensionato Per Anziani cioè non avranno mai la sensazione di trovarsi in un luogo estraneo e ostile. Tutto lo staff, infatti, tende a instaurare un rapporto il più personale possibile con gli ospiti così da farli sentire come se fossero a casa.

Servizi

Presso la struttura è possibile usufruire di servizi sanitari, con assistenza medica e infermieristica 24 ore, di attività di animazione, supporto psicologico e fisioterapia, ma anche di servizi religiosi, estetici e di lavanderia.

Share by: